Villa Bickley Gentile..20 anni dopo.

Ritornata a da poco a Villa Bickley Gentile, a Genova Cornigliano, per un altro sopralluogo, vado a vedere "come sta" la Sala dipinta da Giovanni Andrea Ansaldo, con al centro, in volta, "Orazio Coclite attraversa il Ponte Sublicio"

Ricordo il primo sopralluogo, nel 1998 : il soffitto era crollato da tempo nella parte centrale e sul pavimento c'erano 78 cassette di legno (quelle della frutta) contenenti innumerevoli frammenti dell'affresco, per circa 4 metri quadrati di estensione.

Due cavalli e cinque personaggi a..pezzetti!

Ci sono voluti nove mesi di pazienza per collegare tutti i frammenti, recto-verso, seduta su un tavolone coperto di sabbia di allettamento per non danneggiarli.

Una volta uniti, sono stati protetti sulla superficie da teli ed adesivi via via più forti, Mora e Philippot alla mano.! ! .e rovesciati grazie ad una grande controforma imbottita.

Si è consumato il supporto in canniccio e malta, per circa dieci centimetri, con infinita cautela, fino allo spessore di pochi millimetri, poi nuovamente rovesciato ed applicato ad un tessuto non tessuto.

Infatti la volta, precedentemente, era stata ricostruita ...dritta! e senza centinatura e senza profondità i consueti supporti a nido d'ape erano impensabili.

Lo abbiamo collocato in volta, orientandolo, rimuovendo le protezioni ed ancorandolo per bene, ed in seguito stuccando e reintegrando le piccole parti mancanti.

Villa Bickley è ora una Biblioteca civica, e sotto alla volta decorata, ancora bellissima, studiano quietamente alcuni ragazzi.

In primo piano
Lavori recenti
Archivio
Ricerca per voci

© 2016 Livia Pecchioli per testi e immagini • P.IVA 03524050105 • C.F. PCCLVI59C71D969U

 

Sito realizzato da QeQiQu design - CH